Novità da Innodisk: arrivano le DDR4 anti-solforazione

DRAM ANTISOLFORAZIONE – Scopri la novità

30/07/2018

Da luglio 2018 Innodisk implementa la tecnologia delle DDR4 con il sistema Anti Solforazione (Anti-Sulfuration)

Che cos’è la solforazione?

La solforazione è la reazione che si scatena quando un metallo o una lega entrano in contatto con sostanze contenenti zolfo. Ciò produce una corrosione che diminuisce la conduttività del prodotto e può comprometterne il funzionamento.

Come si previene?

Innodisk ha sviluppato un layer protettivo che ricopre la superficie della DRAM proteggendola dalle sostanze dannose.

 

La funzionalità delle DRAM può essere seriamente compromessa a causa della contaminazione da zolfo.

Per risolvere questa frequente problematica, che si riscontra soprattutto in ambienti come le industrie chimiche e petrolchimiche, Innodisk sta sviluppando delle misure anti solforazione per tutti i modelli DRAM DDR4 (VLP, SODIMM, Mini DIMM), senza costi aggiuntivi.

Questo upgrade contibuisce a rendere i moduli DRAM di Innodisk, già i più veloci sul mercato, ancora più resistenti e performanti.

La tecnologia Anti-Sulfuration è disponibile anche per ambienti con condizioni di temperatura estreme (da -40° a +85°).

 

Quali sono i vantaggi per la tua azienda?

  • – una nuova e più sicura tecnologia per rendere sempre più performanti le componenti DDR4
  • – un risparmio a lungo termine a fronte di componenti più durature e tecnologicamente più avanzate

 

Applicazioni

  • – Settore informatico
  • – Settore Petrolchimico
  • – Settore Minerario
  • – Settore Energetico
  • – Aree vulcaniche